SERVIZIO INFORMATICO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

Internet

3 Ottobre 2022

Diocesi di Rimini: online il nuovo sito su Webdiocesi

Anche la diocesi di Rimini ha realizzato il proprio sito internet su server della CEI, attraverso il sistema Webdiocesi, che permette a ciascuna diocesi di gestire un sito web di caratteristiche tecniche avanzate, beneficiando delle risorse e competenze dell’intera rete.

28 Luglio 2022

Nuovo restyling per il sito di Agrigento

On line da venerdì 8 luglio 2022, IX anniversario del primo Viaggio apostolico di Papa Francesco a Lampedusa

19 Luglio 2022

Nuoro: in linea il nuovo sito

Pubblicato il 19 luglio scorso il nuovo sito della diocesi

25 Maggio 2022

La comunicazione: in missione per l’uomo

Tutorial in collaborazione con il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale con Claudia Di Lorenzi, Ufficio Stampa Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale

11 Maggio 2022

Generare relazioni di comunità nell’era del digitale

La sfida delle parrocchie italiane prima e dopo la pandemia.
Convegno Unicatt, 20 maggio 2022, ore 9.30-17.00

4 Maggio 2022

Curare e gestire una newsletter parrocchiale

Il tutorial WeCa di questa settimana parla della newsletter come una delle modalità più apprezzate per “condividere contenuti curati”

20 Aprile 2022

Rinnovato sito della Diocesi di Iglesias

Realizzato nell’ambito del progetto WebDiocesi

13 Aprile 2022

Usare i dispositivi mobili con il modello BYOD – porta il tuo dispositivo – per scuola, catechesi e pastorale

L’apprendimento in presenza sta gradualmente tornando dopo una stagione di distanziamento forzato e globale, passando per un periodo di didattica ibrida. …

12 Aprile 2022

A proposito del nuovo sito della Diocesi…la seconda parola chiave è “comunicare”

Pubblicato il 12 aprile il nuovo sito della diocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo

6 Aprile 2022

Metaverso. Verso dove?

Il tutorial Weca, scritto dal prof. Andrea Tomasi, offre un’introduzione al Metaverso, concetto preso in prestito dalla fantascienza e oggi reso quanto mai attuale dagli investimenti miliardari dei colossi dell’industria tecnologica che vedono in questo mondo, al contempo virtuale e reale, la nuova frontiera da conquistare.