SERVIZIO INFORMATICO
DELLA CONFERENZA EPISCOPALE ITALIANA

I media digitali come alleati della famiglia: il Rapporto Cisf

“Quando una famiglia tiene nelle proprie mani il timone delle relazioni che contano, quando non rinuncia al dialogo, all’affettività e all’impegno educativo, gli strumenti digitali possono addirittura avere effetti positivi.” (da educazionedigitale.net)
19 dicembre 2017

“Quando una famiglia tiene nelle proprie mani il timone delle relazioni che contano, quando non rinuncia al dialogo, all’affettività e all’impegno educativo, gli strumenti digitali possono addirittura avere effetti positivi.” Così inizia il bel pezzo di Luciano Moia, pubblicato su Avvenire di giovedì 14 dicembre.

Si tratta di una introduzione importante che è alla base del senso dell’educazione digitale e che rappresenta anche le conclusioni a cui è giunto il nuovo Rapporto Cisf 2017 (Le relazioni familiari nell’era delle reti digitali edito da SanPaolo). Il Rapporto descrive e analizzato i dati dello studio condotto dal Centro internazionale studi famiglia. Qualche dato:  3.708 interviste su come internet e il digitale si inseriscono nei rapporti familiari.

Con intelligenza, il Prof. Donati ha coniato il termine di famiglia ibridata, una famiglia in cui “le relazioni interpersonali si intrecciano a quelle tecnologiche”.

Le relazioni online sembrano complementari e accessorie – quindi non sostitutive di quelle presenziali: esse non rappresentano un’alternativa, bensì un arricchimento.

Rimandiamo al Rapporto per ulteriori approfondimenti, qui il link all’indice del volume.

 

Fonte: www.educazionedigitale.net